Domenico Cavalli durante la consegna di un dono alla figlia di un dipendente all'interno dello stabilimento di Bari